Campionato Italiano Scacchi 2020 In Diretta ONLINE

IL GM Alessio Valsecchi è il nuovo campione italiano, si impone 2,5-0,5 in finale contro Lorenzo Lodici.

AGGIORNAMENTO DICHIARAZIONI FINE PARTITA DAL VIVO DEL NUOVO CAMPIONE ITALIANO:

In diretta video a caldo alcuni commenti dei protagonisti e del ct della nazionale Kogan, a cui siamo riusciti anche a fare qualche domanda:

1) KOGAN: mi congratulo con Alessio che negli ultimi tempi è uno dei giocatori della Nazionale. Ho seguito le partite questi giorni ogni volta che ho potuto ed ha dimostrato un buon livello ovviamente. Penso che sia stato utile per lui anche lo stage che abbiamo fatto anche insieme a Dreev quest’anno.
Come fanno i campioni ha cercato di migliorare in ogni particolare e dettaglio dove è possibile farlo negli ultimi anni dedicandosi allo studio e alla preparazione. Sono contento per lui.

 2) VALSECCHI: "gli ultimi anni mi sono dedicato quasi completamente alla didattica come istruttore, anche se quest’anno è andato molto bene come giocatore grazie anche al riposo col lockdown. Ho vinto forni di sopra e ho partecipato all’olimpiade online dove ho preso confidenza con questo genere di competizioni. ho curato sia lo studio sia la preparazione atletica. ho da poco creato con dvirnyy e tea gueci un canale youtube.
Il match di ieri con David è stato esaltante e di alto livello con partite davvero combattute.”

Brunello vs Valsecchi ai Campionati Italiani Rapid di Fano, 6 edizioni consecutive

Dario P.: Cosa hai provato e cosa pensavi a metà partita nel secondo match dopo Ta4 col pedone solido di vantaggio ? e cosa hai provato e cosa hai pensato nel e terzo match di oggi quando stavi concretizzando il vantaggio di 1 pedone e realizzato la manovra semplificatrice con Txf4?! :
“Il match di oggi con Lodici è stato più sicuro per me perchè non ha mai potuto attaccare il mio re, aspetto di cui lui è specialista nelle complicazioni. E nel semplificare le posizione sia nella seconda che nella terza partita mi sentivo particolarmente confidente nel realizzare il vantaggio. Lorenzo è infatti molto pericoloso contro l'obiettivo grosso ma oggi ho giocato bene, ho semplificato al centro nella Rossolimo, e non gli ho dato chance e sono uscite bene e con fiducia da quella situazione. Infatti dopo Ta4 non avevo nè tensioni nè preoccupazioni, come invece alcune altre volte accade. Anche nella terza partita ciò è avvenuto, ho giocato Txf4 in totale sicurezza, poteva essere fatta anche la mossa prima ma ho anteposto h5. Quando l'ho realizzata penso che non c'erano poi problemi con lo scambio di cavallo e torre e il finale con alfiere contro cavallo potesse essere comodamente vinto. Poi lui in maniera chiara ed elegante ha abbandonato subito. Quindi in realtà i nervi son sempre stati saldi e avevo buona sicurezza, che è stato molto importante per questo evento e dove gli ultimi 2 giorni dopo 5 di competizioni sono stati particolarmente impegnativi”.

Valsecchi contro Dario Pedini al Festival di Cento di qualche anno fa

3) LODICI: devo dire che vedere giocare Alessio è come vedere giocare la Roma quando gioca bene e segna molti gol. Lui offre sempre un bel gioco, gioca per vincere e non si accontenta del risultato. Quindi posso solo che complimentarmi con lui. Poi questo torneo mi è piaciuto e mi son divertito molto.

4) RACCANELLO E ZIMINA: Per completezza la Raccanello ha ricevuto il premio Under 20 Femminile. Visibilmente emozionata si è detta molto felice e grata, ammettendo di aver avuto anche un po’ di fortuna. Sia la Zimina che Valsecchi prima, i due vincitori assoluti, hanno ammesso che gli ultimi 2 giorni con tante partite e tese è stato molto impegnativo. Stanchi ma felici

Possiamo quindi delineare i PODI FINALI:

ASSOLUTO:

1) Valsecchi
2) Lodici
3) David

FEMMINILE:

1) Zimina
2) Brunello M.
3) Movileanu

FEMMINILE U20: Raccanello

UNDER 20:

1) DiBenedetto
2) Loiacono A.
3) Loiacono L.

COMMENTI 2-3° PARTITA DI FINALE:

Iniziata velocemente alle 15.40 la seconda partita e pare che Valsecchi sia già in vantaggio di un pedone a seguito dei cambi centrali con cui guadagna e4. trova anche una successiva dignitosa collocazione in a4 per la precaria torre. A parte le minacce dovuta alla debolezza della prima traversa il vantaggio del pedone è solido ed inoltre la tc7 crea pressione per il guadagno di un eventuale secondo pedone. Alla 19esima il bianco si prepara a consolidare e portare a casa un punto che potrebbe essere decisivo per il titolo. 

Vince Valsecchi 2,5-0,5 con le ultime due vittorie finali. Come detto sopra la seconda partita si è risolta con una vittoria in sicurezza con 1-2 pedoni di vantaggio dopo la fase descritta. La terza partita Lodici ha provato a ribaltare le sorti del match aprendo in e4 ma il nero è stato ineccepibile nella sequenza per guadagnare un pedone e poi cambiare tutti i pezzi con una serie di combinazioni ed intermedie.

Primo titolo italiano assoluto per Alessio, con cui mi congratulo, e ripeto quanto detto ieri che visto l’eccezionalità del momento 2020 sarebbe opportuno riconoscere tale titolo a tutti gli effetti come assoluto 2020, visto che in tal modo si è svolto un torneo che diversamente non sarebbe stato possibile.

COMMENTI 1° PARTITA di FINALE:

Nella prima partita delle ore 14 troviamo:

1) Lodici e Valsecchi impegnati in un finale apparentemente pari dove si poteva temere solo l’attività del re bianco che è stata placata dalle spinte in h5 e poi in e5 per impedire un suo ingresso. In un finale così l’unica carta del bianco è a tenere sotto controllo il pedone passato nero e al contempo creare minacce contro il re con torre e re in entrata. Valsecchi ha puntato ad impedire questa carta per ottenere una buona patta iniziale di nero.

2) Vocaturo ha costipato il nero, garcia palermo, in una spiacevole situazione prendendo spazio sull’ala di donna con la spinta in b5 che limita la mobilità dei cavalli neri privandoli di case utili come c6. per incrementare il vantaggio porta in gioco l’inutilizzata Tf1 per cambiarla con Tc7 eliminando così uno dei pochi difensori attivi.

3) Marina Brunello e Zimina impegnate in una posizione con tutti i pezzi pesanti e molte linee aperte su cui esercitare pressione a causa della disposizione eterogenea dei pedoni, Vediamo se i pedoni del bianco saranno forza o obiettivo del nero.

Calendario

18/11: turni 1-2-3 del girone all’italiana, ore 14:30, 16:10 e 17:50
19/11: turni 4-5-6 del girone all’italiana, ore 14:30, 16:10 e 17:50 (4-5 Femminile e U20)
20/11: turni 7-8-9 del girone all’italiana, ore 14:30, 16:10 e 17:50 (6-7 Femminile e U20)
21/11 (semifinali): match su 4 partite + eventuali spareggi, ore 14, 15;40, 17;20 e 19.
22/11 (finali): match su 4 partite + eventuali spareggio, ore 14, 15;40, 17;20 e 19.

LINK:

Sito ufficiale

Partite in diretta  CIA  Femminile  Under 20